mercoledì 25 gennaio 2012

Il Carnevale di Nizza 2012

Il Carnevale di Nizza è uno dei più grandi ed importanti di Francia. Quest' anno si svolgerà dal 17 febbraio al 4 marzo 2012 e prevede un programma ricco di eventi.

Quest' anno il tema scelto sono le olimpiadi di Londra di quest' anno e 20 carri racconteranno la storia del "Roi du Sport", ovvero del re dello sport. Musicisti e ballerini di tutto il mondo contribuiranno ad animare queste 2 settimane di festa organizzate in Place Massena e sulla Promenade des Anglais.

Il programma prevede:

- Serata di apertura: venerdì 17 febbraio alle 20.30, è una delle poche manifestazioni gratuite del Carnevale
- Cours Carnavalesque: domenica 19 e 26 febbraio e martedì 21 e 28 alle 14.30. E' la classica parata di carri, colorati, divertenti, vivaci che si tiene in Place Massena. 

- Cours Illuminé: sabato 18 e 25 febbraio e 3 marzo e mercoledì 22 e 29 febbraio alle 21. La notte nizzarda si anima e di illumina di colori per un' atmosfera di festa.

- Bataille de Fleurs: stesse date del Cours Illuminé ma alle 14.30. Si tratta di una tradizione antica che si tiene sulla Promenade des Anglais, dove sfilano dei carri addobbati da fiori dai quali vengono lanciati al pubblico dagli 80.000 ai 100.000 fiori.

- Serata finale: alle 20.30 inizia la serata in cui sono previsti fuochi d' artificio e alle 21.30 viene bruciata e poi gettata in mare la statua del re. Lo spettacolo è gratuito e chiude ufficialmente il Carnevale.

Il costo per ogni singola manifestazione è di 10 euro per gli adulti in piedi e 25 euro in tribuna. Mentre per i bambini dai 6 ai 12 anni il prezzo è di 5 euro in piedi e 10 euro seduti. I biglietti si possono acquistare su internet o qll' Ufficio del Turismo a Nizza. Forfait di 2 spettacoli a 35 euro (eccetto per la Battaglia dei fiori).
Attenzione: se vi travestite, potete assistere gratuitamente alla parata classica sia di notte che di giorno



sabato 21 gennaio 2012

Compagnie telefoniche francesi e cellulari

Una delle operazioni da fare per potersi integrare ed avere più possibiltà di trovare lavoro è quella di procurarsi un numero telefonico francese, da poter eventualmente inserire sul curriculum.

Per prima cosa bisogna sapere che il sistema telefonico mobile in Francia è leggermente differente rispetto all' Italia: anche in Francia esistono le sim ricaricabili ma la ricarica ha una scadenza molto limitata. Con Virgin, ad esempio, potrete comprare una ricarica da 5 euro valida 15 giorni, passati i quali il vostro credito si azzera se non fate un' altra ricarica.

Per questo motivo la maggior parte dei francesi si abbona a un forfait, che ha un costo fisso al mese che comprende differenti vantaggi e servizi a seconda delle tipologia e della compagnia telefonica. Nella maggior parte dei casi il forfait ti vincola a quell' operatore telefonico per periodiche vanno da un anno in su, ma spesso si ha la possibilità di acquistare insieme al forfait un cellulare ad un costo irrisorio. Da Orange, ad esempio, vi era un forfait a 20 euro al mese per 2 anni e con l' aggiunta di un euro potevi aggiudicarti anche un celllare Samsung di ultimo modello.

Le principali compagnie telefoniche francesi sono:


- SFR




Pochi giorni fa, la compagnia telefonica FREE ha lanciato 2 offerte che faranno smuovere le tariffe del mercato. Le 2 offerte davvero vantaggiose sono:

- FORFAIT FREE a 19,99 euro al mese (15,99 se si è un abbonato freebox) con messaggi e chiamate illimitate a tutti i numeri fissi e cellulari della Francia metropolitana, internet illimitato, chiamate illimitate ai fissi di 40 destinazioni, tra cui l' Italia, MMS illimitati. Il tutto senza vincoli contrattuali

- FORFAIT 2 EURO (gratis per gli abbonati Freebox) si tratta davvero di un forfait a 2 euro al mese con 60 minuti di chiamate e 60 messaggi al mese. Il forfait non prevede vincoli contrattuali.





martedì 17 gennaio 2012

A partire dal 31 marzo Easyjet vola da Nizza verso Napoli e Venezia

Dal 31 marzo 2012 Easyjet renderà disponibili i voli per le tratte Napoli-Nizza e Venezia-Nizza. E' possibile prenotare fin da ora e si trovano delle offerte davvero convenienti.

Ho curiosato un po' sul sito della compagnia ed ecco qualche proposta interessante:

- Nel periodo del Festival del Cinema di Cannes, che quest' anno si terrà dal 16 al 27 maggio, per la tratta Napoli-Nizza si trovano tariffe da 43 euro andata e ritorno e per Venezia-Nizza da 46 euro

- A giugno, periodo ideale per visitare la Costa Azzurra, il costo della tratta Napoli-Nizza parte sempre da 43 euro a/r, e da Venezia i prezzi partono da 46 euro a/r, permettendo di passare 1 o 2 settimane al mare

- Per chi ha origini campane e vuole passare la Pasqua in famiglia, il sito propone voli da 85 euro a/r

- Chi vuole approfittare dei numerosi ponti previsti nel prossimo mese di maggio per visitare Venezia, le offerte partono da 65 euro a/r




lunedì 9 gennaio 2012

Saldi in Costa Azzurra -dove fare shopping-

Finalmente mercoledì 11 gennaio 2012 arriveranno i saldi invernali in Costa Azzurra. Sebbene alcuni negozi abbiano già iniziato a fare degli sconti, da mercoledì la stagione dei saldi e degli affari da shopping ha ufficialmente inizio.

Vorrei, quindi, proporvi una serie di zone-shopping dove concentrare le vostre energie per fare degli ottimi affari nel minor tempo possibile.

- Cap 3000, il più grande centro commerciale del dipartimento, si trova a Saint Laurent du Var ed ospita negozi di tutti i generi e delle principali catene commerciali. Dispone di un ampio pargheggio.

- Nice Etoile, grande centro commerciale a Nizza che ospita anche alcuni ristoranti e un cinema, sempre comodo se si fa shopping in compagnia.

- Cannes, la città offre negozi di tutti i generi e per tutte le tasche. Per uno shopping griffato meglio prediligere la zona della Croisette, per le grandi catene internazionali dirigetevi in rue d' Antibes e per i piccoli negozietti di paese recatevi in rue Meynadier

- Nizza, in avenue Jean Medecin troverete tutti i principali brand internazionali, mentre nel centro storico della città potrete sperperare tutti i vostri risparmi nei tanti negozietti artigianali

- Cannes la Bocca, la zona commerciale detta "Tourrades" in via Zu des Tourrades ospita grandi negozi di vario genere. Ci sono ad esempio Darty, Fly, concessionari d' auto, negozi di vestiti, di scarpe, di mobili, di giochi e di libri. Se volete approfittarne per fare anche la spesa, è presente anche un Carrefour Market.

- Villeneuve Loubet, nella zona commerciare conosciuta come "Les chevalier", sono raggruppati numerosi negozi come Camaieu, Casa, C&A ecc.


martedì 3 gennaio 2012

Trasporti - come muoversi in Costa Azzurra-

Il miglior modo per muoversi in Costa Azzurra é indubbiamente la macchina, che permette di raggiungere spiagge isolate, paesini nell' entroterra e di spostarsi di notte.
Tuttavia, soprattutto a Nizza, Cannes e Montecarlo, é spesso difficile trovare parcheggio e a luglio ed agosto c'é molto traffico. A Nizza e a Cannes, ci sono molti parcheggi a pagamento e con un tempo limite di sosta di 2 ore, sono, però, presenti dei parcheggi coperti dove la prima ora di sosta é gratuita. Comodo se si devono fare delle brevi commissioni!
Venendo dall' Italia l' autostrada vi costerà 3,70 euro fino a Nizza, 6,50 euro se uscite a Cannes e 5,20 euro se uscite a Vallauris e raggiungete Cannes dal Col Saint-Antoine, un veloce tragitto di montagna che vi farà evitare il traffico cittadino e risparmiare qualche euro. La benzina 95 attualmente costa 1,449 euro al litro se andate nei benzinai dei supermercati o in quelli fuori città, mentre in molte catene é più costosa.

Anche spostarsi in treno é abbastanza comodo ed economico: i treni sono frequenti per tutto il giorno, mentre la sera sono abbastanza rari. Diciamo che il tratto Grasse-Cannes-Nizza é collegato molto bene, con treni frequenti e che percorrono il tragitto velocemente, mentre se si vuole andare verso Ventimiglia i treni sono ogni ora circa e per andare verso Frejus sono abbastanza rari. Da Nizza e da Cannes passa anche il TGV, che però vi farà risparmiare solo pochi minuti di tragitto a fronte di un costo maggiore (il tragitto é troppo breve per considerare il TGV vantaggioso per rapporto qualità/prezzo), meglio utilizzare i treni TER.
Ricordqtevi che dqll' Italia non arrivano treni diretti in Costa Azzurra, ma bisogna cambiare treno a Ventimiglia (solitamente i treni per Nizza e Cannes hanno come capolinea Grasse o Cannes stesso)

Spostarsi in bus è meno caro che in treno, però spesso il tempo di viaggio è molto superiore. Conviene spostarsi in bus se da Cannes si vuole andare a visitare dei paesi dell' entroterra, come Grasse, Mouans Sartoux e Mougins (bus 600 o 610) o Vallauris (bus 18). Lignes d' Azur è la linea che copre Nizza e i paesi intorno, Bus Azur quella che passa per Cannes e dintorni, e Envi Bus quella che passa per Antibes e villagi vicini.

Per muoversi da una parte all' altra di Nizza è consigliabile prendere il tram, che copre tutta la città, è veloce ed economico.

Dall' aeroporto di Nizza: 

- taxi, ecco le tariffe medie dall' aeroporto di Nizza alle principali mete delle Costa Azzurra
- treno, la fermata corrispondente è Nice Saint Augustin e dista 10 minuti a piedi dall' aeroporto
- bus 200, è la soluzione più economica ma meno comoda. Il bus ci mette più di un' ora e mezza per arrivare a Cannes perchè si ferma in tutti i paesi