lunedì 26 novembre 2012

Le offerte di lavoro in Costa Azzurra

Ecco le offerte di lavoro in Costa Azzurra dove è richiesto l' uso della lingua italiana:

- PROFESSORE D' ITALIANO A LE COLLE SUR LOUP

- CUOCO A ANTIBES

- AGENTE DI COMMERCIO A MONACO

- FORMATORE IN ITALIANO E HOTELLERIE A NIZZA

- COMMESSO IN UN NEGOZIO DI PRODOTTI ITALIANI A NIZZA

- RESPONSABILE COMMERCIALE A CANNES

- RECEPTIONIST NOTTURNO A MOUGINS

- ASSISTENTE CAPO RECEPTIONIST A ANTIBES

- CAPOSALA ALLA SIESTA DI ANTIBES

- COMMESSO IN UNO STAND DI PRODOTTI ITALIANI A SAINT LAURENT DU VAR


sabato 24 novembre 2012

Avere un hobby in Costa Azzurra -corsi-

Una volta che vi sarete ambientati, avrete trovato una casa e un lavoro, la vostra vita entrerà sempre più nella normalità. Troverete degli amici, uscirete a cena, farete dello sport se siete sportivi e magari vorrete seguire un corso per tenervi impegnati nel tempo libero e seguire vecchie o nuove passioni. 

Ecco una selezione di corsi di vario genere organizzati in Costa Azzurra. Dalla pittura al pilates passando per la danza e le lingue straniere, a ognuno il suo hobby...

- ESPACES CULTUREL DES ARCADES a Antibes: è un associazione culturale che offre corsi di gruppo di diversa tipologia a prezzi davvero modici. Si possono seguire lezioni di lingue straniere, di pittura, di arti plastiche, di yoga, di canto e tanti altri ancora. Io personalmente seguo un corso di spagnolo una volta alla settimana per un costo 67 euro trimestrale e mi trovo molto bene. L'unica difficoltà è trovare posto nei vari corsi perchè danno priorità ai "vecchi allievi" e già dopo l' open day di settembre molti corsi non hanno più posti disponibili. 

- ASSOCIATION DES BEAUX ARTS a Cannes: propone corsi di pittura, acquerello, ceramica, scultura, modellaggio ma anche di Photoshop. I corsi si tengono in varie fascie orarie e i prezzi sono accesibili.

- CANNES UNIVERSITE' a Cannes la Bocca: propone corsi accessibili a tutti di lingue e informatica e delle ateliers di pittura, arti plastiche, cinema, storia, letteratura, musica, botanica e tante altre. C'è la possibilità di partecipare a gite e viaggi organizzati. I corsi si svolgono soprattutto di mattina.

- ESPACE MIMONT e i suoi partners a Cannes: propongono attività di diverso tipo: arti marziali, danza, yoga, arti plastiche, lingue, teatro ecc..

- LES APPRENTIS GOURMETS a Cannes: propone diverse lezioni di cucina. Su internet è possibile vedere giorno per giorno cosa si andrà a cucinare e acquistare la lezione desiderata. Si imparano piatti di tutto il mondo e ci sono anche delle lezioni di enologia e di preparazione cocktails. 

- ESPACE MAGNAN a Nizza: offre corsi di tutti i tipi e per tutti i livelli a prezzi economici, oltre ad organizzare attività sportive e spettacoli. Ci sono corsi, ad asempio, di lingua, di teatro, di zumba, di circo, di yoga, di arti marziali, di autodifesa ecc.

- CUSINE SUR COURS a Nizza: organizza corsi di cucina per tutti i livelli e con diverse tematiche.

- TANGO D' AZUR in tutto il dipartimento: organizza corsi di tango argentino, valzer argentino e milonga per il ballo. I corsi si svolgono un po' su tutta la costa e potrete scegliere quello più comodo per voi.

- MAISON DE LA RUSSIE a Nizza: propone corsi di russo per adulti.

- HATHA YOGA a Cagnes sur Mer e a Saint Laurent du Var: organizza corsi di yoga per tutti i livelli e anche prenatale.

- CENTRE CULTUREL a Cagnes sur Mer: organizza corsi di diversa natura a prezzi accessibili. Danza, lingua, arti plastiche, teatro, attività per bambini...



venerdì 2 novembre 2012

Dall' 1 settembre gli straordinari sono tassati

Dal primo settembre 2012 anche in Francia gli straordinari  o heures supplémentaires sono tassati. Fino ad agosto, infatti, gli straordinari erano esonerati dall' imposta sul reddito e dalle cotizzazioni sociali.
Quello che si guadagnava come straordinario non veniva conteggiato come imponibile e non si pagavano delle tasse lì sopra nella dichiarazione dei redditi a maggio. Nel  dichiarazione dei redditi che compileremo nel 2013 relativa al 2012, saranno esonerati solo gli straordinari da gennaio a agosto 2012.

In poche parole, a seconda del vostro status di lavoratori, a parità di straordinari potrete perdere fino al 20% sul vostro stipendio annuo a causa di questa nuova legge, una bella fregatura!!!

Solo le imprese con meno di 20 dipendenti continuano a non pagare les cotisations padronales.